Bambini Bilingue - Settimana #7

 Designed by Freepik

Bambini Bilingue - Settimana #7

Questa settimana torniamo a condividere la nostre esperienze di famiglia bilingue con tutti voi mostrando quello su cui abbiamo lavorato e le nostre osservazioni sull'apprendimento dei nostri figli.

Come abbiamo visto la settimana scorsa dalle madri che abbiamo contattato, l'apprendimento di una lingua val al di la’ delle single parole che si imparano. Quando condividete la tua lingua con vostro figlio, state condividendo anche il vostro bagaglio culturale.

Spesso è difficile infondere la cultura della lingua minoritaria nella tua vita di tutti i giorni, ma ci sono alcuni metodi per farlo.

Le Feste

Abbiamo notato che è davvero utile ed e infonde una certa motivazione nei bambini imparare di più sul Paese di cui si parla la lingua minoritaria.

Le attività che si concentrano su questa  soggetto creano meno pressione sull’apprendimento delle parole perche’ i bambibi imparano in maniera indiretta quasi senza rendersene conto pero’ assorbendo preziose nozioni sulla lingua minoritaria.

Questa settimana abbiamo festeggiato il Carnevale anche se eravamo a casa nostra a Londra.

chicchiere.jpg

Pensate a quali eventi accadono nel vostro Paese (di lingua minoritaria) ogni mese e create  una lista apposita. È quindi possibile pianificare meglio e stabilire quando inserire un incontro di gioco o un buon pasto a tema magari nel fine settimana.

Un’idea puo’ essere quella di cuocere qualcosa insieme ai vostri figli o fare alcuni lavoretti sul tema di quella particolare festa.

Ad esempio, quando festeggiamo il carnevale di Venezia, cuciniamo le "Chiacchiere" un dolce  particolare per questo periodo dell'anno in Italia.

Creiamo delle maschere di Carnevale insieme. Mostriamo ai bambini i video di YouTube delle sfilate e parliamo di come a Venezia la gente viaggi per acqua e non sulle strade. Anche i vigili del fuoco, i netturbini, le ambulanze.

Questi espedienti favoriscono la curiosità sugli usi e costumi del Paese e accrescono la consapevolezza di come tutti noi possiamo essere diversi. I miei figli adorano sempre quando capovolgo il tavolino del salotto e lo trasformo in una gondola! Sono sicura che pensano che sia impazzita, ma lo adorano!

Provate a pensare a come incorporare alcune delle abitudini e date speciali del vostro  Paese nella vita  quotidiana di casa. 

Parole del giorno

 Designed by Freepik

Questa settimana ci siamo concentrati sugli alimenti e uno dei nostri cibi preferiti.

I miei figli adorano le uova! Quindi questa settimana gli abbiamo insegnato una parola diversa ogni giorno a seconda di come le uova venivano cucinate.

Sembra banale, ma questi tipi di raggruppamenti di parole sono in realtà modi molto pratici e rapidi per poter conversare con i bambini molto presto nel loro viaggio di apprendimento della lingua.

Quando inizieranno a conversare insieme a voi  le frasi saranno abbastanza semplici, basate su quello che state facendo in quel momento o quello che vorrebbero fare. Quindi, fornire loro le parole per dirvi cosa vorrebbero per colazione o per merenda, per esempio, è davvero utile.

Attività: giochi da tavolo

Questa settimana abbiamo anche usato alcuni giochi in scatola per aiutare i bambini a imparare attraverso il gioco.

Sono ottimi per ogni tipo di apprendimento, non solo per le lingue. Se avete un bambino che non ama la matematica o sta per iniziare la scuola, alcuni giochi come il gioco dell’oca, il Monopoli Junior ad esempio, possono essere utili per il riconoscimento precoce dei numeri e per addizioni e sottrazioni semplici.

Si possonno usare per l'apprendimento delle lingue aiutandoli ad imparare i numeri da uno a dieci per cominciare. Si incoraggia l’abitudine a contare ma si sviluppano anche parole di movimento come "avanti", "indietro" per dover "ricominciare". 'Pronti partenza via'. Frasi come "Chi ha vinto?". 'Hai vinto?'  “Che punteggio hai fatto?  “ Tira il dado” “A chi tocca?”  E’ il mio turno” possono essere tutti enfatizzate.

Abbiamo giocato a Scarabeo questa settimana con una regola ben precisa: tutte le parole dovevano essere nella lingua minoritaria, l'italiano. Il libro delle regole originali di Scarebeo viene completamente ignorato per rendere il gioco piu’ adatto alle esigenze della famiglia. Questo è un momento in cui non si svuole scoraggiarli imponendo regole troppo restrittive, e’ sufficiente aiutarli a pronunciare le parole usando la loro conoscenza dei suoni. Se si sbagliano, potete guidarli verso le lettere corrette e ripetere le parole in modo che possano visualizzare la piccola imprecisazione.

Iniziate con parole brevi. Dovrebbe essere divertente anche se a volte puo’ sembrare  sciocco. Le parole non hanno bisogno di collegarsi in questa fase, l’mportante e’ fargli trovare l’ispirazione per creare parole.

Buon Mercoledi

Spero che vi siano piaciuti alcuni di questi suggerimenti e abbiate trovato utili alcuni degli approfondimenti sulla nostra settimana bilingue.

Che cosa avete provato questa settimana e cos’ha rappresentato una difficoltà? Fatecelo sapere.

Dietro le quinte sto lavorando ad alcune risorse extra per aiutare tutti voi nel vostro viaggio di apprendimento della lingua.

Saranno disponibili a breve!

Ciao ciao!

Kristie